ROC, Rate Of Change

23 gennaio 2011
Di

Per calcolare il ROC, acronimo per Rate Of Change, si utilizza il rapporto tra le chiusure di prezzo più recenti e il prezzo di chiusura relativo a un dato numero di giorni nel passato. Ad esempio per costruire un ROC a 10 giorni, si dovrà dividere l’ultimo prezzo di chiusura per quello di 10 giorni precedente utilizzando la seguente formula:

ROC Rate Of Change

dove:
V = ultimo prezzo di chiusura
Vx = prezzo di chiusura di x giorni precedenti

Tramite questa formula, la linea del 100 assume il ruolo di punto intermedio. Se l’ultimo prezzo si mostrerà superiore a quello degli x giorni precedenti (prezzi in salita), il Rate Of Change si troverà nell’area al di sopra del 100. All’opposto se l’ultimo prezzo riusulta inferiore a quello di x giorni precedenti il rapporto risulterà minore di 100.

Tag: , , ,

Lascia un commento



Letture