E’ il Trading a garantire i risultati

13 febbraio 2011
Di

Bruno Moltrasio è indiscutibilmente uno dei trader maggiormente conosciuto a livello intenazionale, a sostenere che l’ aspetto psicologico sia “il vero elemento discriminante tra un trader di successo e uno no”, questo è un aspetto fondamentale per garantire risultati positivi e costanti nel tempo.

Il prossimo 17 febbraio sarà organizzato a Palazzo Mezzanotte, l’International Trading Day IG Markets, ovvero si tratta di mettere gli investitotori nella posizione di poter conoscere l’esperienza in Borsa. Spiega sempre Moltrasio:” il mio intervento sul freeze trading sarà di carattere operativo e si concentrerà  su un elemento cruciale per ogni investitore: lo stop nelle operazioni sbagliare, la gestione dello stop è sempre molto difficoltosa ed in genere non viene rispettata, quando prevista, dai trader meno preparati”.

Per Moltrasio, il rischio da immunizzato, si tratta di una strategia di guadagno che indica una fase di rintracciamento, infatti una volta incamerato il guadagno dello short, non resta che gestire la chiusura del long. Sempre Moltrasio dichiara: “i vantaggi, sia in termini di salvaguardia del proprio capitale, sia e soprattutto in termini di salvaguardia psicologica sono evidenti come lo stress che comporta stare sempre in posizione è una variabile veramente difficile da gestire e per questo fa la differenza”.

Insieme con il professor Massimo Tivenga, lo stesso Moltrasio , enuncerà i vari modi di intendere il mercato ed il miglior modo di operare secondo cui, sempre lo stesso Moltrasio sottolinea: “il filo di unione con il freeze trading è che anche il trading quantistico permette di tagliare la pressione, agevolando cosi’ il mantenimento della lucidità lungo tutto il processo di trading, secondo cui il trading quantisco non elimina l’elemento discrezionale vista la necessita’ di costruire, testare, e selezionare i modelli necessari”.

Tag: , , , , , ,

Lascia un commento



Letture