Alitalia: in agenda più voli intercontinentali e l’acquisizione di Meridiana

17 febbraio 2011
Di

AlitaliaIl Presidente di Alitalia, Roberto Colaninno, ha confermato l’interesse per l’acquisizione della compagnia Meridiana ed ha annunciato un accordo di cooperazione con la China Eastern per le rotte Italia-Cina. Tali dichiarazioni su Meridiana Fly hanno determinato, nella giornata di ieri, significativi rialzi del titolo, con +18,77% a 0,0734 euro.

Un rialzo netto delle azioni Meridiana del 63% rispetto all’11 febbraio, evento che ha generato la capitalizzazione del vettore a quota 82,67 milioni. Nei primi nove mesi del 2010 Meridiana Fly ha registrato perdite pari a 16,35 milioni di euro, con ricavi totali di quasi 500 milioni. L’obiettivo di Alitalia, così come ha dichiarato l’amministratore delegato Sabelli, è quello di raggiungere il 51,3% del mercato domestico, anche attraverso l’acquisizione di Meridiana. Inoltre, Alitalia vuole incrementare i voli intercontinentali e la ripresa dei collegamenti con Pechino è fissata per il primo giugno, con un volo da Roma quattro volte la settimana. A tal proposito, la nostra compagnia di bandiera ha sottoscritto ieri un memorandum d’intesa con China Eastern, la terza compagnia cinese, la quale assicurerà voli sulla rotta Roma-Shanghai.

La collaborazione prevede, nello specifico, codici congiunti sui voli, possibilità reciproca di vendere i biglietti ed è estesa ai voli interni in Cina della Eastern e alle merci. L’accordo italo-cinese consentirà di incrementare l’export italiano verso l’Asia, ma sembra sia necessario un intervento di sostegno finanziario da parte della Regione Lazio, di altri enti pubblici, della Camera di commercio e forse di Unindustria. La richiesta di sostegno al Lazio è simile ha quelle già andate in porto con Regioni ed enti locali in Piemonte, Veneto e Toscana. La presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, commentando l’annuncio, ha dichiarato: «Siamo a disposizione». Il programma di investimenti di Alitalia apporterebbe significativi benefici in termini di sviluppo delle esportazioni e dei territori che risponderanno alla richiesta di sostegno.

Tag: , , , ,

Lascia un commento



Letture