Broker, il Cliente è nel Web

19 febbraio 2011
Di

Mutuionline si distingue per aver messo online un sito che riguarda la comparazione delle assicurazioni, mentre 6sicuro, propone online un sito per la comparazione dei mutui, questo perchè si è arrivati alla conclusione che “il cliente online ha una maggiore disponibilita’ di spesa”.

Si parla quasi sempre di crisi, eppure il mercato sembra promettere bene, tanto che coloro godono gia’ della piena leadership si mostrano pronti ad allargare i progetti e gli obiettivi, al fine di ampliare la clientela per offrire un seervizio il piu’ possibile completo. Risultano interessanti i margini di profitto. Oggi si considera il mercato dei mutui, il piu’ “generoso”, o meglio, il settore piu’ ambito in quanto è coperto solo per il 5% dall’intermediazione on line, questo significa che esiste la possibilita’ di una notevole ed interessante crescita.

Supermoney risulta oggi essere il solo portare che riesce a completare e mettere a confronto piu’ voci possibili, ovvereo, carte di credito, prestiti personali, mutui, conto correnti, contratti assicurativi, tariffe telefoniche. La stranezza, se cosi’ puo’ essere definita è che il cliente su un mutuo paga una rata doppia rispetto alla norma. In Italia la rata media del mutuo è dichiarata di circa 510 euro (statistica riferita all’anno 2009), gli utilizzatori di Supermoney richiedono finanziamenti con rate di 1000 euro al mese, (calcolo basato sulla media). Da qui la conclusione che sarebbero i clienti con maggiore disponibilita’ e conomica, coloro che in primis fanno un confronto online. E’ proprio Andrea Manfredi, amministratore di Supermoney a dichiarare “questi numeri dimostrano che è il pubblico con maggiore disponibilita’ di spesa ad utilizzare i servizi di comparazione online, non c’è quindi solo la voglia di risparmiare a tutti i costi dietro l’uso delle comparazioni, e la rata media quasi raddoppia rispetto all’offline ne è l’esempio”.

Nonostante la concorrenza, i borker vantano diversi affari online, che sono previsti sempre piu’ in espansione. Un esempio arriva da 6sicuro che ha chiuso il 2010 con un volume di termini di fatturato pari a ben quattro volte quello del 2009. Il confronto online puo’ portare il consumatore a risparmiare fino a 439 euro, ed il 33% dei richiedenti puo’ arrivare a risparmiare oltre 500 euro. 6sicuro ritiene che il risparmio possa arrivare fino al 50%. Mutuionline ha stipulato un accordo con il gruppo Tecnocasa, il quale avra’ il compito di consigliare al cliente, la consultazione del sito, prima di porre la firma sul contratto. In rilievo la trasparenza, i dettagli e tutte le formazioni chiaramente presenti nei contratti.

Tag: , , , , , ,

One Response to Broker, il Cliente è nel Web

  1. […] Nonostante la concorrenza, i broker vantano diversi affari online, che sono previsti sempre piu’ in espansione. Un esempio arriva da 6sicuro che ha chiuso il 2010 con un volume di termini di fatturato pari a ben quattro volte quello del 2009. Il confronto online puo’ portare il consumatore a risparmiare fino a 439 euro, ed il 33% dei richiedenti puo’ arrivare a risparmiare oltre 500 euro. 6Sicuro ritiene che il risparmio possa arrivare fino al 50%. Mutuionline ha stipulato un accordo con il gruppo Tecnocasa, il quale avra’ il compito di consigliare al cliente, la consultazione del sito, prima di porre la firma sul contratto. In rilievo la trasparenza, i dettagli e tutte le formazioni chiaramente presenti nei contratti. http://www.finanzaok.com/2153/broker-il-cliente-e-nel-web/ […]

Lascia un commento



Letture