Quando l’innovazione è tutto: il caso Morgan

26 febbraio 2011
Di

La Morgan Motor Company, casa automobilistica artigianale che conta 170 dipendenti ed un fatturato del 2010 non ufficiale di 35 milioni di euro, prosegue una graduale espansione della produzione con l’intento di arrivare a quota 1000 veicoli prodotti in un anno.

Le auto della Morgan Motor Company  sono tutte assemblate manualmente e ordinate dall’acquirente prima dell’avvio della produzione. Questa impresa ha scelto l’innovazione Introducendo nei modelli originali tecnologia ecosostenibile, al fine di poter essere competitiva sul mercato internazionale dell’auto. Il prossimo anno, infatti, è in programma il ritorno sul mercato della “Three wheeler”, il modello a tre ruote inizialmente introdotto nel 1909 di cui in circa 50 anni di produzione sono state vendute poco più di 30mila unità. Il veicolo monterà un motore Screaming Eagle Harley-Davidson Vtwin da 100 cavalli, il quale consentirà una velocità massima di 185 chilometri orari.

Tra le novità di questa vettura c’è sottolineare la scelta e l’uso di alluminio per il telaio, che abbatte sia che il consumo, quest’ultimo di 3,5 litri per 100 chilometri. «I nostri quasi mille clienti – commenta Charles Morgan, presidente e nipote del fondatore Henry Frederick Stanley – sono sempre più esigenti anche nel confronti dell’ecologia e chiedono un trattamento individuale». Per quanto riguarda i mercati di vendita, il 60% delle auto prodotte è destinato ai mercati esteri ed in particolare alla Scandinavia e all’Europa Continentale. La Morgan ha scelto di finanziare il settore ricerca e sviluppo, con il proposito di abbattere consumi ed emissioni, ma anche di presentare sul mercato auto all’avanguardia per tecnologia. Per questo la società utilizza una parte della componentistica di altre aziende, tra cui gli airbag di Lamborghini e cerchi in alluminio prodotti in Italia. Tra le sfide che Morgan si è prefissata di superare, c’è quella di combinare l’identità dell’automobile di extra lusso prodotta artigianalmente con un veicolo elettrico.

Tag: , , ,

Lascia un commento



Letture