Bulgari e Lvmh stringono alleanza: rinforzare lo sviluppo nel lungo periodo

8 marzo 2011
Di

Bulgari ed il colosso del gruppo francese Lvmh stringono una solida allenaza. Da quest’ultima scaturirà una attiva partecipazione di controllo della famiglia nel capitale sociale di Bulgari Spa. Il consiglio di amministrazione di Bulgari Spa ha approvato all’unanimità il progetto di conferimento a Lvmh : “Lvmh emetterà 16,5 milioni di azioni in concambio dei 152,5 milioni di azioni Bulgari attualmente detenute dalla famiglia.

Lvmh promuoverà, ai sensi degli obblighi di legge previsti dalla Borsa italiana, un’Offerta pubblica di acquisto, al prezzo di 12,25 euro per azione sulle azioni detenute dagli azionisti di minoranza”. L’ingresso in Lvmh permetterà a Bulgari di rinforzare la sua crescita su scala mondiale e di creare sinergie rilevanti particolarmente nell’ambito degli acquisti e della distribuzione. Il controllo della maison Bulgari si trasferisce dunque ai francesi di Lvmh, con l’obiettivo di rinforzare lo sviluppo nel lungo periodo del gruppo, puntando a diventare il numero uno mondiale dell’alta gamma. Paolo e Nicola Bulgari hanno così commentato : “Abbiamo trovato una perfetta armonia tra il controllo familiare del capitale, garanzia di una visione strategica a lungo termine, e un’apertura al mercato di Borsa che serva da stimolo per la gestione e garantisca allo stesso tempo la liquidità per gli azionisti della famiglia”. La notizia di questa alleanza ha fatto schizzare il titolo Bulgari in Borsa : balzo del 59,42% a 12,10 euro per azione.

Tag: , , ,

Lascia un commento



Letture