JP Morgan annuncia la perdita delle quote Fiat anche in Brasile

23 marzo 2011
Di

Fiat sale, considerando che JP Morgan ha fissato un valore a 7,50 euro – nel tagliare il target price da 8 euro -, cosa che comporterà un potenziale margine di apprezzamento del 22,95% rispetto all’attuale prezzo a 6,10 euro (+1,24%). Il broker ha infatti mantenuto un giudizio negativo underweight, avendo già abbassato le stime del 2011.

Gli analisti hanno infatti stimato una perdita delle quote di Fiat, che non si presenterà soltanto in Europa ma che riguarderà anche il Brasile (quota stimata al 22,1% dopo il precedente 23,4%). Il portafogli prodotti “sta invecchiando”: per un prossimo miglioramento del ciclo produttivo sarà necessario attendere l’anno prossimo. Tutte stime relative ai dati di quest’anno dell’azienda di Torino subiranno, almeno secondo le previsioni, un consistente calo, sia per quanto riguarda i ricavi netti che per l’utile. Le cifre ricavate risultano essere assai sotto rispetto alla guidance, anche se risultano essere in linea a livello di risultato operativo.

I dati finora previsti potrebbero cambiare, secondo JP Morgan, soltanto a seguito di nuovi lanci nel terzo e quarto trimestre dell’anno, oppure nel caso in cui il mercato dell’auto americano veda salire il proprio trend delle vendite rispetto lle stime effettuate.

Tag: , , , , ,

One Response to JP Morgan annuncia la perdita delle quote Fiat anche in Brasile

  1. […] more: JP Morgan annuncia la perdita delle quote Fiat anche in Brasile – Finanza Ok Categories : fiat, fiat […]

Lascia un commento



Letture