Giovani all’Onu e alla Ue

29 marzo 2011
Di

Le organizzazioni delle Nazioni Unite, le istituzioni dell’Unione Europea e le altre istituzioni internazionali ospitano regolarmente in stage ogni anno centinaia di neolaureati e giovani studenti provenienti dai paesi membri. Diversi sono inoltre i programmi predisposti dagli stati membri e finanziati dalle stesse organizzazioni che prevedono la mobilita’ internazionale dei giovani in stage. La commissione Europea organizza due sessioni di tirocinio all’anno per laureati, da usufruirsi presso le Direzioni Generali ed i servizi che la compongono. Le candidature online saranno aperte tra il 1° luglio ed il 1° settembre 2011, mentre il Parlamento Europe offre alcune opportunità di tirocinio retribuito nel proprio staff di traduttori.

Questi stage sono riservati a candidati in possesso di un diploma universitario di laurea o di un diploma rilasciato da istituzioni equivalenti e hanno l’obiettivo il completamento delle conoscenze acquisite nel corso degli studi e la conoscenza dell’attività dell’ Unione Europea in particolare del Parlamento Europeo. Attualmente e fino al 15 maggio 2011 è possibile candidarsi per i tirocini in partenza dal 1° di ottobre 2011. Chi invece ha completato almeno il terzo anno di studi universitari, puo’ candidaarsi allo “United Nations Headquarters Internship Programme” uno stage presso la sede centrale delle Nazioni Unite, al “Palazzo di Vetro” di New York. I partecipanti hanno la possibilità di conoscere il sistema Onu e di collaborare nei quartier generali dei vari dipartimenti: economia, affari umanitari e ambientali,sistemi informativi,diritto internazionale,relazioni internazionali, giornalismo e media, pubblica amministrazione, politiche pubbliche, affari sociali, women studies ed altri ancora. Attualmente sono aperte le candidature per la sessione autunnale 2011, con il termine per la presentazione della candidature fissato al 20 maggio 2011.

Tag: , , , , , , , ,

Lascia un commento



Letture