Borse di tutto il mondo in rialzo

31 marzo 2011
Di

Tokyo ieri sera ha chiuso in rialzo e questa notizia positiva ha dato lo slancio in apertura a Piazza Affari e alle borse europee che sono partite positivamente con un rialzo dello 0,07%. Entriamo nel dettaglio: la borsa di Milano fa registrare un Ftse Mib a 22.017 (per l’appunto +0,07%) e l’All Share a 22.713,27 (+0,10%). Anche le borse europee hanno avviato le sedute positivamente. Tutti i titoli praticamente in rialzo. Registrano un saldo negativo soltanto gli indici di Bruxelles e Lisbona.

Forse è l’effetto Tokyo il cui Nikkei ha chiuso ieri con un +0,48%, grazie alle performance di titoli metallurgici, assicurazioni, carta e cellulosa. Stessa cosa per il Dow e il Nasdaq Oltreoceano che fanno tirare sollievo agli USA, rispettivamente, con +0,58% e +0,72%,

L’Italia può attribuire la positività in apertura al clima leggermente più disteso che vive il paese, in seguito alle decisioni risolutive in politica estera e, forse, alla dichiarazione dell’Eni di dare vita ad una nuova linea di carburanti che fanno risparmiare e, stando alla presentazione ufficiale, rispettano l’ambiente. La cosiddetta benzina blu, l’ennesimo colore proposto per attirare i consumatori, dovrebbe far parte della futura strategia energetica nazionale, emancipando in parte il paese dalla dipendenza petrolifera da paesi instabili come la Libia.

Tag: , , ,

Lascia un commento



Letture