Tremonti: troppi limiti all’economia

20 maggio 2011
Di

Le agenzie fiscali compiono dieci anni e il Ministro dell’Economia, in occasione delle celebrazioni, fa alcune precisazioni. Quel che preme al numero uno del MEF è di liberare l’economia italiana: “Meno ganasce e meno interessi passivi addebitati, dice Tremonti, e un sistema fiscale più vicino alla condizione reale di tanti cittadini italiani. L’idea in sé non è oggetto di discussione”.

In più il ministro sottolinea quella che potrebbe essere la soluzione al sistema fiscale italiano: “Meno ganasce e meno interessi passivi addebitati e un sistema fiscale più vicino alla condizione reale di tanti cittadini italiani. Credo che oggi la struttura amministrativa sia pronta – ha aggiunto Tremonti -. Va fatta la riforma del sistema fiscale. In questi giorni il Parlamento ha la possibilità di modificare alcuni elementi. Il sistema è già cambiato e il federalismo fiscale ne è una testimonianza. Deve cambiare anche il sistema fiscale.

Il direttore dell’Agenzia delle Entrate è intervenuto nel discorso confermando quanto detto dal Ministro: “Faremo qualcosa nel decreto sviluppo”.

Tag: , ,

Lascia un commento



Letture