Un “coaching”per il lavoro

24 maggio 2011
Di

Quella del “coaching” per il lavoro risulta essere un’attività manageriale ancora marginale in Italia ma che puo’ o potrebbe diventare uno strumento quasi o decisamente fondamentale a sostegno di tutti coloro che hanno perso o non hanno ancora trovato un’occupazione. Ovviamente questo “strumento” per funzionare deve trovare una giusta collocazione. In questo modo si potrebbero potenziare i servizi pubblici di orientamento inserendo una figura di “coach”, un vero e proprio “allenatore per il lavoro” che vada oltre il semplice orientamento informativo al lavoro e sostenga le persone con veri strumenti motivazionali. Il problema infatti non sta solo nella mancanza di lavoro cronica, ma spesso ricade proprio sulla nostra inadeguatezza a non riuscire a cogliere le opportunità che vengono offerte o si presentano anche casualmente. La motivazione infatti e la predisposizione a cogliere le opportunità, scegliendo le piu’ adatte a noi, sono i primi due elementi per proporsi con successo nel mondo del lavoro. Non lo dicono gli esperti o i teorici, lo dicono le migliaia di concrete esperienze di vita che anche noi in parte conosciamo.In questo contesto il “coaching” puo’ essere un’attività determinante, proprio perchè lavora sugli aspetti motivazionali della persona. Fino ad oggi in Italia il coaching ha avuto un ruolo marginale nel mercato del lavoro oppure è stato erroneamente “spacciato” per tale. La figura infatti assume una sua specificità, caratterizzandosi come supporto all’individuo nell’affrontare i passaggi “chiave” della sua esperienza professionale, avvalendosi dell’esperienza di un “allenatore”, il coach appunto. Per ora pero’ sembra trattarsi solo di una bellissima idea, difficilmente però applicabile, peri costi elevati che avrebbe il suo inserimento negli organici dei servizi pubblici per l’impiego, anche se potrebbe essere un’idea da rilanciare a tutti i professionisti del settori favorendo nuovi sbocchi.

Tag: , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento



Letture