Senato Usa ratifica Trattato Start

24 dicembre 2010
Di

Il Senato degli Stati Uniti ha ratificato il nuovo Trattato per la riduzione delle armi strategiche (Start) con la Russia. L’accordo rappresenta una vittoria in politica estera per il presidente Barack Obama, intenzionato a migliorare le relazioni con Mosca e ridurre la diffusione di armamenti nucleari. Il Senato ha votato a favore della ratifica con 71 voti contro 26.

Questo passo rappresenta un potente segnale nel mondo e  il presidente Usa Barack Obama si augura che il nuovo clima bipartisan possa durare anche il prossimo anno quando l’economia e i conti pubblici impegneranno il Congresso.

L’economia americana –  ha detto Obama – ha superato l’apice della crisi ma il deficit e il debito vanno ridotti, non possiamo permetterci sgravi fiscali per i più ricchi.

Il trattato, che ridurrà a non più di 1550 le armi atomiche strategiche a disposizione di ciascuna delle due superpotenze nei prossimi sette anni, è stato siglato dai due presidenti, Obama e Medvedev, lo scorso aprile.

Tag: , , , , , , ,

Lascia un commento



Letture