Pil, solo lo 0,1% in più nell’ultimo trimestre

10 giugno 2011
Di

Nel primo trimestre del 2011 il Pil è cresciuto dello 0,1% rispetto al trimestre precedente, e dell’1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Sono questi i dati divulgati in data odierna dall’Istat, che ha così confermato quelle che erano le stime preliminari relative al nuovo anno;  si afferma così una prospettiva poco incoraggiante, segnata da una crescita che per lo più deriva dalla produzione agricola.

Tra i settori quello che segnala una crescita maggiore è infatti l’agricoltura, che segna un +2,3% del valore aggiunto rispetto al trimestre precedente; maluccio invece industria e turismo, che aumentano soltanto dello 0,1%. Il nuovo slancio dato dal settore primario è stato l’occasione per gli agricoltori di chiedere nuovi fondi e investimenti al governo. Bene anche il commercio all’ingrosso, che sale dell’1,5%, e il trasporto marittimo, che aumenta del 2,7%. In aperta discesa invece il settore delle riparazioni e manutenzioni di autoveicoli e per quanto riguarda i servizi postali e le attività di corriere, che scendono di pari passo (-2,5%); il trasporto aereo ha segnato un calo dell’1,3%, mentre i servizi di comunicazione e informazione la produzione è scesa dello 0,6%.

Tag: , , , ,

Lascia un commento



Letture