Sacconi: “La riforma fiscale si farà, ma serve più coraggio”

14 giugno 2011
Di

Il Ministro del Lavoro e delle politiche sociali Maurizio Sacconi è intervenuto ieri all’assemblea generale di Assolombarda a Milano per smorzare le tensioni interne alla maggioranza con gli esponenti della Lega Nord. In questo senso ha rilasciato una serie di dichiarazioni relative alla riforma fiscale, rassicurando sulle possibilità della sua realizzazione.

“Ci sono spazi e tempi per fare [la riforma fiscale], ma soprattutto c’è la volontà”, ha afermato il Ministro. Con la Lega “non c’è nessun problema: contano i fatti, e presto si vedranno”. Nell’affrontare il progetto di riforma però, non devono mancare solide basi: se le premesse sono buone, Sacconi ha dichiarato che “serve il coraggio di tagliare sulla spesa pubblica”: infatti la riforma deve essere conseguenza della stabilità dei conti. Attraverso un lavoro costante e minuzioso poi, si dovranno discutere le misure da applicare per ridurre la pressione fiscale sulle imprese e sui cittadini. I tavoli di lavoro probabilmente non daranno informazioni più precise al riguardo prima della fine della prossima settimana; ma le prime indiscrezioni, mutuate dallo stesso Ministri Sacconi, vorrebbero il principale intervento nello spostamento da forme di tassazione diretta a forme di tassazione indiretta.

Tag: , , , , ,

Lascia un commento



Letture