Christine Lagarde nominata nuovo direttore del Fmi

29 giugno 2011
Di

Il ministro delle Finanze francese Christine Lagarde, 55 anni, è il nuovo direttore generale del Fondo Monetario Internazionale (Fmi). A prendere questa decisione è stato il board dell’organizzazione internazionale.

La Lagarde va a sostituire un altro francese, Dominique Strauss-Khan, quest’ultimo costretto alle dimissioni dopo essere stato incriminato per stupro dalla procura di New York.  «E’ una vittoria per la Francia» ha commentato la presidenza della repubblica francese. Il fatto che una francese sostituisse un francese alla guida dell’Fmi non era gradito da alcuni Paesi emergenti, anche se poi la maggior parte degli Stati che controllano l’Fmi ha scelto Lagarde. La nomina del ministro francese a capo del FMI è diventata certa solo nel momento in cui anche l’amministrazione Obama ha dato il suo appoggio tramite il segretario del Tesoro Timothy Geithner. Poche ore dopo è giunta la nomina del Consiglio esecutivo. La nuova direttrice era stata appoggiata anche da Europa, Cina e Russia. Si tratta della prima donna a capo dell’organizzazione. La Lagarde prende le redini del Fondo in un momento molto complesso, con la crisi del debito in Europa che si sta intensificando e le nazioni emergenti che chiedono di avere maggiore partecipazione nell’Istituto.  «Essere stata designata alla direzione generale del Fondo monetario internazionale (Fmi) è un onore e una gioia», è stato il primo commento della Lagarde che entrerà in carica il prossimo 5 luglio. «Cari amici, è un onore e una gioia annunciarvi che il consiglio d’amministrazione dell’Fmi mi ha appena designato direttore generale!» ha dichiarato su Twitter il ministro francese delle Finanze.

Tag: , ,

Lascia un commento



Letture