Tassi record Btp

30 novembre 2011
Di

Le borse europee e Usa, l’euro, il debito europeo e non solo hanno tirato un sospiro di sollievo dopo i risultati del pesante collocamento: il Tesoro ha venduto complessivamente 7,5 miliardi di titoli contro un obiettivo massimo di otto miliardi, quindi sulla parte alta della ‘forchetta’, riuscendo a piazzare fra gli investitori il massimo target che si era prefissato per il nuovo Btp a tre anni novembre 2014 (3,5 miliardi a fronte di una domanda di oltre 5,2 miliardi) e per la riapertura del decennale marzo 2022 (2,5 miliardi venduti con una domanda di oltre 3,33). Il Btp fuori corso d’emissione settembre 2020 non ha raggiunto i 2 miliardi massimi fermandosi a 1,5, ma con una domanda che comunque visti i tassi è arrivata a 2,3 miliardi. Tutto questo, per le casse dell’erario, al costo di un balzo dei rendimenti da pagare agli investitori su livelli mai visti negli oltre dodici anni dell’euro. Il tre anni cedola 6% ha pagato un 7,89%, massimo di 15 anni: a ottobre eravamo ancora al 4,93%. Un tasso così ha attratto molti investitori, anche retail, e secondo quanto si apprende oggi non è neanche dovuta intervenire la Bce per comprare ‘carta’ italiana. Il 2020 è schizzato al 7,56% contro il 6,06% del mese scorso. L’asta italiana di oggi – commenta Bankitalia – ha visto una “buona” domanda da parte degli investitori, che “ha consentito di collocare il massimo dell’importo offerto sui primi due titoli”.

A differenza della Bundesbank tedesca che ha offerto il suo ombrello sui bund la scorsa settimana, l’istituto centrale italiano non è intervenuto: non può farlo per Statuto. Vista da Via Nazionale, comunque, l’asta odierna è “molto soddisfacente” con un rapporto “elevato” fra domanda e offerta. Il rendimento sul nuovo tre anni, che mette in conto tassi alle stelle per tre anni mettendo in conto una cedola del 6%, per Bankitalia è certo anch’esso “elevato”: il confronto va fatto però con i tassi di mercato, con cui è abbastanza allineato, e non con quelli del vecchio triennale luglio 2014 dotato di liquidità molto maggiore.

Tag: , , , , , ,

Lascia un commento



Letture