Gli italiani acquistano fiduciosi

5 gennaio 2011
Di

L’Osservatorio mensile di Findomestic analizza, con un tracking mensile, il morale e la fiducia degli italiani nei confronti del proprio paese e le intenzioni di acquisto dei consumatori nei mercati dei principali beni di consumo. L’indagine viene realizzata dall’istituto di ricerche di marketing ART s.a.s. su incarico di Findomestic Banca SpA.

La pubblicazione di gennaio 2011 evidenzia come tutti gli italiani, indipendentemente dal livello d’istruzione, siano ottimisti e fiduciosi; mentre geograficamente l’Italia sembra spaccata in due con un Nord in trend positivo e un Centro/Sud che resta sui valori minimi di novembre. Sono in crescita le previsioni d’acquisto di elettrodomestici bruni, piccoli, PC e accessori, cellulari, auto, arredamento e ristrutturazione della casa. La situazione italiana prevista per i prossimi dodici mesi rimane stabile, anche se per il terzo trimestre consecutivo è di segno lievemente negativo. Certamente questo dato è stato influenzato anche dalla variabilità valutaria in area euro, causata dall’andamento dei debiti e dai possibili default annunciati fra i PIGS (Portogallo, Irlanda, Grecia e Spagna).

La previsione di poter risparmiare segna invece una crescita che tuttavia non riesce a far recuperare il calo del  bimestre settembre-ottobre. Un italiano su dieci soltanto ritiene che riusciràa risparmiare nel corso dell’anno.

Le previsioni d’acquisto a tre mesi sono rivolte agli elettrodomestici, l’elettronica di consumo, gli autoveicoli e motoveicoli. Cresce, anche , il comparto d’acquisto nel tempo libero: viaggi, vacanze, attrezzature e abbigliamento sportivo, mentre sono in flessione le previsioni d’acquisto che riguardano la casa ma non l’arredamento e la ristrutturazione.

Tag: , , , ,

Lascia un commento



Letture